“Playoff e playout non possono essere decisi in corsa. I regolamenti si fanno a inizio stagione e, a mio parere, non devono essere modificati neanche in circostanze eccezionali come questa. Se sarà possibile proveremo a concluderla la stagione a maggio e a giugno, ma oggi le priorità sono ben altre" ha dichiarato all’ANSA il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini.