È stata ritirata la proposta sugli orari ‘spezzatino’ per il campionato di Serie A. Durante l’assemblea dei club odierna, infatti, preso atto dell’impossibilità di evitare contenziosi proseguendo con il piano di spalmare le 10 partite di Serie A di ogni giornata in altrettanti orari diversi a partire dalla prossima stagione, la scelta è stata quella di ritirare la proposta. Fonte: ANSA