La Serie A TIM 2017/2018 è pronta a partire, anche sulle pay-tv. Sky ha infatti ufficializzato le 12 squadre le cui partite saranno trasmesse in esclusiva sui propri canali. La pay-tv di Murdoch trasmetterà la Serie A 2017/2018 con una copertura totale, garantendo ai tifosi di tutte le squadre la diretta di tutti i 380 incontri, di cui 132 in esclusiva. Solo su Sky, infatti, sarà possibile seguire tutte le partite della stagione di: Atalanta, Benevento, Bologna, Cagliari, Chievo, Crotone, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino, Udinese e Verona. Nelle prime 6 giornate saranno 20 i match in esclusiva. Alla prima giornata (19-20 agosto) il debutto assoluto del Benevento in Serie A contro la Sampdoria sarà solo su Sky, così come Bologna-Torino e Udinese-Chievo. Inoltre, le prime 5 partite del Torino saranno in diretta solo su Sky e all’8ª giornata, in esclusiva 5 incontri su 10. Tra i derby, quello di Verona tra Chievo e Hellas della 9ªgiornata sarà visibile solo su Sky. Per tutta la stagione, saranno sempre almeno 3 le partite in esclusiva su Sky per ogni turno. Premium, invece, trasmetterà tutte le partite delle altre otto squadre del campionato: Milan, Inter, Juventus, Roma, Napoli, Lazio, Fiorentina e Genoa. Si potranno vedere in HD anticipi, posticipi, le migliori partite della domenica pomeriggio e la trasmissione Diretta Premium (che include tutti i match, compresi quelli giocati tra squadre “non Premium”). Il tutto anche in live streaming su pc, smartphone e tablet grazie a Premium Play. In esclusiva assoluta ci saranno poi le immagini degli spogliatoi e dei tunnel poco prima che le squadre entrino in campo, le interviste flash a fine primo tempo, il doppio bordocampista, le interviste post partita prima di tutti e l’archivio di 15 squadre, con le immagini delle partite, degli allenamenti e delle conferenze stampa che solo Premium potrà utilizzare per notiziari e speciali. Oltre alla telecronaca tradizionale dei migliori giornalisti di Premium Sport, i clienti Premium potranno seguire la squadra del cuore anche attraverso il commento tifoso. Fonte: calcioefinanza.it