Allo stadio Curi di Perugia, il suo colpo di testa ha spianato la strada verso la dodicesima vittoria in campionato dei gialloblù. Un ritorno, quello di Matteo Bianchetti, sia da terzino destro che da centrale, che ha giovato a tutta la squadra. Contro il Perugia, ottava partita consecutiva da titolare per Bianchetti, prestazione coronata col gol del momentaneo 0-1. È la seconda rete in carriera per il difensore, la prima in Serie B, la seconda con la maglia dell’Hellas Verona dopo il gol realizzato nella massima categoria italiana il 17 aprile 2016, al Bentegodi contro il Frosinone. Una rete, quella di ieri sera, che ha contributo invece al successo dei gialloblù, Hellas Verona che può così continuare ad ambire alla promozione.