Il calciatore Manuel Scavone è stato dimesso nella tarda mattinata dall’ospedale Fazzi di Lecce. Ricoverato dalla serata di venerdì, a seguito dello scontro di gioco fortuito con l’attaccante Giacomo Beretta nei primi secondi della gara Lecce-Ascoli, il centrocampista giallorosso è stato sottoposto a tutti gli esami strumentali del caso, che hanno dato esito negativo. Questo il messaggio e la foto pubblicati sui social dall’US Lecce.