La finale playoff di ritorno, Hellas Verona-Cittadella, è in concomitanza con la tappa finale del Giro d’Italia. Il commento del sindaco di Verona, Federico Sboarina: "E’ una concomitanza meravigliosa ma che ha bisogno di una gestione accurata. Domenica 2 giugno a Verona si tengono due eventi sportivi straordinari, la tappa finale del Giro d’Italia e la finale dei play off fra l’Hellas e il Cittadella. Stamattina ho chiamato il presidente della Lega B e il prefetto, che ha subito convocato un Comitato di ordine pubblico. Il problema è quello della carenza di organico delle Forze dell’Ordine per far fronte alla concomitanza. Il prefetto scriverà alla Lega calcio e al ministero dell’Interno, dopodiché prenderemo la decisione sulla data della partita di calcio".