Contratto di un anno con opzione per il secondo a 650 mila euro per il nuovo attaccante dell’Hellas Verona FC, Javier Saviola.

Nato a Buenos Aires l’11 dicembre 1981, è alto 168 cm e pesa 60 kg.

Cresciuto calcisticamente nel River Plate, nella stagione 1998/99 colleziona 20 presenze e 7 reti. Con il River alla fine siglerà 45 reti in 86 presenze in tre anni.

Il 6 luglio 2001 si trasferisce al Barcellona per 22 milioni di dollari, quasi 50 miliardi di lire e con i blaugrana, in tre anni raccoglie 105 presenze arricchite da 44 reti.

Nel 2004 si trasferisce in prestito al Monaco, 29 presenze e 7 reti, solo un anno nel Principato prima di trasferirsi ancora in prestito al Siviglia (29 presenze, 9 reti).

Torna al Barcellona nel 2007 (18 presenze e 5 reti) dove vi rimane fino alla scadenza del contratto.

Il 26 giugno 2009 passa al Benfica per 5 milioni di euro e vince campionato e Coppa di Lega. Dal 2009 al 2012 con il Benfica totalizza 24 reti in 69 presenze.

Il 31 agosto 2013 rescinde con il Benfica e firma un nuovo contratto con il Málaga CF (27 presenze, 8 reti) ed il 25 luglio 2013 si trasferisce in Grecia all’Olympiacos.

Tra i vari campionati e le coppe giocate, sono 560 presenze in totale di Javier Saviola con 211 reti all’attivo.