“Caputo? È una fortuna averlo. Mi ritengo privilegiato, l’ho corteggiato tanti anni anche quando ero in altre squadre. Ha fatto un po’ meno rispetto a quella che è la sua qualità di giocatore. Spero si riprenda tutto con gli interessi, ci tiene ad arrivare a 20 gol e spero ci arrivi. Ma ci fa giocare bene, è un lusso per noi. Io sono fortunato perchè ho una squadra piena di talento e qualità” ha dichiarato a DAZN, l’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi dopo il pareggio di ieri sera in casa dell’Inter.