“Alleniamoci ogni giorno come ci fosse la partita domani. Guai tornare in campo con la testa altrove. So bene, essendo stato anch’io giocatore, che un conto è allenarsi per una partita del giorno dopo, un conto è farlo se non sai quando sarà, né contro chi. È una leggerezza, rilassarci, che non possiamo permetterci“ ha dichiarato al Secolo XIX l’allenatore della Sampdoria, Claudio Ranieri. Foto Instagram Sampdoria.