Contro chi ha impedito di celebrare un gemellaggio trentennale giudicando la partita a rischio (ma quale partita a rischio?!). Per esprimere la nostra vicinanza ai ragazzi di Verona. Per lanciare un messaggio forte a chi a parole vorrebbe stadi pieni ma ha negato un giorno di festa ed amicizia. Per esprimere il nostro sdegno a questo assurdo divieto. Non ci avrete mai come volete voi. Per sempre Sampdoria e Verona! Questo il comunicato degli Ultras Tito a seguito della decisione di vietare la vendita dei biglietti ai residenti della regione Veneto per Sampdoria-Hellas Verona.