“Con Giorgetti, sottosegretario con delega allo sport, stiamo pensando come aiutare il mondo del calcio e dello sport in generale. Non puoi fare per decreto cose che spettano agli organi preposti allo sport, ma dare incentivi economici, defiscalizzazione, aiuti e contributi per le società che investono nei giovani italiani, sì» ha dichiarato il Ministro dell’Interno Salvini a Il Processo – Non posso punire gli altri che mettono 11 stranieri in campo, ma nessuno mi può impedire di aiutare e agevolare chi aiuta gli atleti italiani. In B e C c’è il caos, la giustizia sportiva non funziona. È necessario portare un po’ di serietà nel mondo del pallone”. Foto: lineapress.it