Era tutto definito tra le società (prestito con diritto di riscatto fissato a circa 1 milione di euro, ndr) ma all’ultimo il trasferimento di Lubomir Tupta, al Pogon nella Serie A polacca, è saltato. Da quanto appreso da Hellas Live, la concorrenza per il bomber della Primavera di Porta era tanta e le promesse del club erano ben diverse, per questo Tupta ha deciso di declinare in queste ore l’offerta della società polacca. L’attaccante resta comunque in uscita e non è escluso che possa accasarsi lo stesso in Polonia, dove il mercato chiude il 28 febbraio.