“Juric è un grandissimo allenatore, ha creduto da subito in me e grazie a lui ho esordito in Serie A giovanissimo. È un tecnico forte, che ci mette sempre il cuore in quello che fa. Contro il Milan abbiamo dimostrato che non molliamo mai, come vuole il nostro allenatore – ha dichiarato Salcedo – Per Juric giocherei in qualsiasi ruolo. Che giocatore sono? Nasco come attaccante esterno, ma posso ricoprire anche il ruolo di punta centrale, mi piace andare all’uno contro uno e mettermi a completa disposizione della squadra. Verona è una buonissima piazza e rappresenta per me una grande occasione”.