L’Hellas Verona deve scegliere il nuovo allenatore e direttore sportivo per la prossima stagione. Sabato scorso allo stadio Tardini, il presidente Maurizio Setti, accompagnato da Tony D’Amico, ha assistito a Parma-Bari. Al club gialloblù piace il profilo di Fabio Grosso, attuale tecnico della società pugliese, ma non è l’unico allenatore seguito. Piacciono infatti anche Maran, Iachini e De Zerbi, profili però difficili anche per le richieste economiche. Nicola ed Inzaghi restano invece in orbita gialloblù. Per il ruolo di ds la prima scelta resta Marchetti del Cittadella, seguito da Faggiano del Parma. Entrambi contattati, come l’ex ds del Palermo, Fabio Lupo, resta viva anche la pista che porterebbe alla promozione di Tony D’Amico, attuale capo scouting.