Una delle piacevoli sorprese dell’Hellas Verona di Juric è il difensore kosovaro, Amir Rrahmani. In questa prima parte di stagione, ha sorpreso tutti per la facilità con cui si è subito inserito nel massimo campionato italiano. Un reparto, quello difensivo, spesso preso di mira tra infortuni e squalifica, ma una costante della difesa dell’Hellas Verona è rappresentata da Rrahmani, sempre in campo nelle prime 15 giornate, eccezion fatta per gli undici ultimi minuti col Milan.