“Sono contento più della vittoria che del mio gol. Questo successo ci dà grande fiducia anche perché la strada è ancora lunga. Abbiamo affrontato la partita nei migliori dei modi e questa è la cosa più importante – ha dichiarato Romulo – Come sto? Piano piano sto tornando. Lavoro come un pazzo tutti i giorni per tornare quello di prima. Posso dire che nella mia carriera non ho mai corso così come oggi contro lo Spezia. Il rinnovo con l’Hellas Verona? Sono davvero molto contento. Questa società e questi tifosi mi hanno sempre sostenuto anche nei momenti più difficili e sono davvero contento di fare parte di questo progetto. Fossati e Bessa possono giocare in Serie A? Non li conoscevo e devo dire che sono due ottimi giocatori. Il primato in classifica? I nostri obiettivi li conosciamo bene ma non li sveliamo. La Nazionale? È un obiettivo personale e farò di tutto per raggiungerlo”