“Difficile da spiegare cosa è successo questo pomeriggio a Udine. La prestazione non c’è stata, a differenza della gara contro il Milan, e anche contro il Sassuolo e la Spal. La colpa è solo nostra. Dobbiamo essere più cattivi se vogliamo salvarci. I tifosi non meritano di vedere una prestazione così – ha dichiarato Romulo – Non siamo riusciti a fare quello che volevamo, il vantaggio dell’Udinese mentalmente ci ha fatto male e non siamo riusciti a tornare in gara. Nello spogliatoio c’è tanta amarezza, siamo tutti delusi. Adesso abbiamo l’obbligo per la città e per i tifosi di fare un’ottima prestazione contro la Juventus, cercando di fare più punti possibile per chiudere al meglio l’anno”.