Il capitano dell’Hellas Verona, Luca Toni, questa mattina svolgerà le indagini strumentali del caso per valutare l’entità dell’infortunio al polpaccio destro subito ieri durante la partitella in famiglia contro la Primavera. Una ricaduta per il bomber gialloblù: è lo stesso polpaccio infatti che lo aveva messo ko alla vigilia della trasferta di Torino contro la Juventus.