Le gialloblù di Di Filippo tornano dalla capitale con tanta delusione. Scaligere in vantaggio al 20’ grazie a Nichele che coglie impreparata il portiere Pipitone dalla grande distanza, 1-1 al 12’ della ripresa ad opera di Serturini. Ma la beffa arriva in pieno recupero quando Simonetti deposita in rete il pallone dopo la traversa di Piemonte che regala i tre punti alla Roma.