“Mirante e Mkhitaryan saranno titolari? Mirante no, Mkhitaryan sì. Quando tornerà a utilizzare Dzeko in gruppo? Io capisco la vostra curiosità, ma è un tema di cui non voglio parlare ora. Vediamo la prossima settimana. Se Pellegrini sarà capitano da qui alla fine? Non è tempo neanche per parlare di questo, dobbiamo focalizzarci sulla partita che sarà difficile. La vicenda Dzeko ha destabilizzato il gruppo? La partita con lo Spezia dice tutto in questo senso. L’Hellas Verona? I loro numeri non dipendono solo dal loro portiere, i numeri dicono che loro sono i migliori a difendere in questo momento. Sono forti e giocano uomo contro uomo e non lasciano giocare le altre squadre. Giocherà Kumbulla? Ha sempre una possibilità di giocare. Ho studiato l’Hellas Verona, non abbiamo molte squadre in Europa che giocano questo tipo di calcio. Juric è molto bravo e sta facendo un gran lavoro, i giocatori credono in questo modo di giocare, sono molto forti. I risultati dell’Hellas contro le big? Giocare contro queste squadre è difficile, hanno sempre intenzione di attaccare. Per le big è difficile affrontarli perchè ti costringono a cambiare modo di giocare nel corso del match. Se i cambi incideranno sulla partita in vista della partita con la Juventus? No, ora mi interessa la partita di domani, poi penseremo alla Juventus" ha dichiarato come riporta tmw, l’allenatore Paulo Fonseca alla vigilia di Roma-Hellas Verona.