L’Atalanta è alla ricerca di un centrocampista e pensa al giocatore greco di proprietà dell’Hellas Verona, Lazaros Christodoulopoulos. Il club orobico ha formulato la prima offerta, pari a un milione più il cartellino di Canini, ma è stata ritenuta insufficiente dal club di via Belgio che ha risposto con un secco no come conferma Gianluca Di Marzio.