L’asta giudiziaria, dopo il pignoramento delle panchine del Parma di Donadoni, è stata vinta da tre tifosi crociati che hanno speso 1400 euro. Il dottor D’Alessandro, anch’egli membro del reparto tecnico gialloblu, ha invece ricomprato alcune attrezzature per l’infermeria e la palestra.