È arrivato il 2 settembre come colpo finale del calciomercato estivo rossonero, poi ha risposto alla convocazione della Nazionale croata e infine ha svolto questa settimana i primi allenamenti a Milanello. A due giorni dalla trasferta di Verona contro l’Hellas, Ante Rebić si è presentato ai tifosi rossoneri in diretta su AC Milan Official App e su Facebook. Queste le sue parole: IL MILAN PER ANTE "Sapevo già tanto sul Milan e sulla sua storia, è stato Boban il primo con cui ne ho parlato e mi ha dato qualche dritta. Per me è un sogno essere qui, voglio ringraziare tutti per questo. Mi sono già allenato e il mio obiettivo è disputare una buona stagione". IL RITORNO IN ITALIA "Sono arrivato per la prima volta in Italia (alla Fiorentina) che ero molto giovane e non avevo grandeesperienza. L’esperienza a Francoforte mi ha aiutato a crescere e a mostrare le mie qualità, che ora spero di mostrare al Milan. In Germania sono cresciuto molto grazie anche al mio ultimo allenatore, ora sono più maturo e mi sento pronto per le sfide che mi attendono al Milan". IL CAMPIONATO: VERONA-MILAN "Sto bene, ho giocato sia con l’Eintracht che adesso con la Nazionale croata e quindi sono pronto a scendere in campo domenica. Sono a disposizione di Mister Giampaolo, sarà lui a scegliere. Essere in concorrenza con grandi giocatori è una sfida, mi aiuterà a crescere". Le dichiarazioni ad acmilan.com dell’ex gialloblù, Ante Rebic.