“Contro una squadra che gioca bene e ti pressa, non era facile venirne a capo. É stata una partita in un clima surreale, andiamo avanti finché si può. Quagliarella sta ritrovando la sua vena realizzativa, si allena bene ed i gol li ha sempre fatti. Abbiamo cambiato sistema di gioco nel finale di primo tempo e questo ci ha permesso di contrastare meglio i nostri avversari. Il primo gol ci ha fatto entrare ancora di più in partita. Durante la sosta non è stato facile tenere alta la concentrazione. Come dice Klopp, io devo solo pensare ad allenare. Se andare avanti o meno non spetta a me decidere, ma alle persone preposte” ha dichiarato a Sky Sport l’allenatore della Sampdoria, Claudio Ranieri.