“Ce l’abbiamo messa tutta ma la vittoria non è arrivata. Dobbiamo imparare a chiudere prima le partite. Non è una questione psicologica, le occasioni le creiamo – ha dichiarato Antonino Ragusa a DAZN – I tifosi a Verona pretendono tanto, normale che ci tengano a vincere, come noi, ed il nostro obiettivo sarà anche quello di convertire questi fischi in applausi”.