L’analisi di Boško Janković dopo il pareggio del Bentegodi contro la Roma.

“Abbiamo fatto una bella partita. Sapevamo che sarebbe arrivata una Roma in difficoltà, ma noi ci abbiamo messo la grinta e siamo entrato in campo per lottare. Per noi giocare bene in casa vale ancora di più perché i nostri tifosi sono un valore aggiunto. Mandorlini? Abbiamo giocato mettendoci tutto per la società intera, anche per il mister. Questa societa non merita di giocare in Serie B perché tutti possono avere un periodo negativo, ma noi ne usciremo rimanendo uniti”.