Cento bambini della scuola primaria di Rizza di Castel D’Azzano nella mattinata di oggi hanno fatto la conoscenza dei calciatori della Primavera gialloblù Lubomir Tupta e Dimitris Kyriakopoulos, che hanno raccontato la loro esperienza nel calcio e nella vita. Tantissime le domande dei piccoli studenti, per capire come nasce la carriera di un calciatore, le tante difficoltà portate dal vivere lontano da casa e dai propri cari, ma anche le grandi soddisfazioni che il calcio sa regalare. Fonte: hellasverona.it