L’attaccante dell’Hellas Verona, Lubomir Tupta, sabato scorso a Bergamo, grazie alla sua doppietta personale, ha permesso ai gialloblù di Antonio Porta di strappare un punto in casa della capolista Atalanta. Reti che hanno permesso al bomber slovacco classe 1998 di salire così a quota 10 reti nella classifica marcatori del campionato Primavera 1. E sabato all’antistadio (ore 14.30, ingresso gratuito, ndr) derby contro il Chievo. Un’altra occasione per dimostrare le sue qualità ed allontanare a suon di gol l’Hellas Verona dalle zone calde della classifica.