Grande successo al Filadelfia per la Primavera dell’Hellas Verona di Antonio Porta. I gialloblù capitanati da Danzi si impongono a Torino grazie alle rete di Tupta realizzata all’89. Padroni di casa in vantaggio al 16′ con Butic, pareggio scaligero al 35′ della ripresa con Baniya, Hellas Verona che trova il meritato gol vittoria con Tupta allo scadere. Torino (4-3-1-2): Coppola; Fiordaliso, Ferigra, Buongiorno, Samakè; Oukhadda, D’Alena, De Angelis; Kone; Bianchi (dal 12′ st Millico), Butic (dal 23′ st Rauti; dal 29′ st Bedino). A disposizione: Zanellati, Capone, Rivoira, Celeghin, Filinsky, Ruggiero, Leveque, Gemello, Iacuaniello. All.: Coppitelli. Hellas Verona (4-3-1-2): Borghetto; Nigretti, Kumbulla, Baniya, Corradini; Cherubin (dal 37′ st Toccafondi), Danzi, Saveljevs (dal 4′ st Dentale); Stefanec; Aloisi (dal 4′ st Amayah), Tupta. A disposizione: Bianchi, Galazzini, Perazzolo, Righetti, Peretti, Fiumicetti. All.: Porta. Arbitro: De Remigis di Teramo, Assistenti: Avalos di Legnano e Zingrillo di Seregno. NOTE. Ammoniti: Nigretti, Coppola. Espulsi: al 10′ st Kone per gioco scorretto, al 28′ st Samakè per gioco scorretto.