Viene dal positivo pareggio interno con la Sampdoria, la Primavera gialloblù. Una squadra a lungo in testa al proprio girone, per ben 12 gare consecutive, ma che nelle ultime 4 partite non è riuscita a trovare la vittoria, complici qualche assenza e l’aver affrontato quattro tra le squadre più forti del campionato, su tutte Milan, Fiorentina e Sampdoria. A 7 giornate dalla fine, il Latina diventa quindi tappa fondamentale per continuare a inseguire il sogno playoff, in una stagione che ha comunque regalato gioie e spettacolo oltre le aspettative. Partirà già oggi, la Primavera, per raggiungere la città laziale nel tardo pomeriggio e prepararsi al meglio all’importante gara di sabato (ore 14). La squadra nerazzurra è attualmente decima, a 13 lunghezze da quella di mister Pavanel, e nell’ultimo turno ha perso 3-1 in casa della SPAL. Guai però a sottovalutarla, anche all’andata, nonostante il 3-1 finale per l’Hellas, si era dimostrata squadra organizzata e con idee.
Appuntamento quindi sulla pagina Hellas Verona Giovanili per tutte le foto e gli aggiornamenti su questa trasferta dei giovani gialloblù.

Arbitro della sfida sarà Pasquale Boggi della sezione Aia di Salerno, coadiuvato da Simone Assante (Frosinone) e Tiziano Notarangelo (Cassino).

La classifica: Lazio 45 punti; Fiorentina 39, Sampdoria 38, Milan 36, Hellas Verona 35, SPAL 33, Napoli 32, Cesena 23, Vicenza 22, Latina 22, Perugia 14, Spezia 13, Trapani 11, Brescia 9.

fonte: hellasverona.it