Non è bastata una grande prestazione fatta di cuore, grinta, concentrazione. Ci era quasi riuscita, la Primavera gialloblù, a vincere sul campo del Milan, e solo l’1-1 di Sala a pochi istanti dalla fine ha impedito a Cherubin e compagni di raggiungere la salvezza direttamente. Ci sarà da passare per i playout, una doppia sfida senza esclusione di colpi contro l’Udinese, corsara sul campo del Chievo nell’ultima di campionato. Prima l’appuntamento all’Antistadio (sabato 26, ore 15), poi la trasferta a Udine (giovedì 31, ore 15) per restare nella massima serie del calcio giovanile italiano. La formula del campionato Primavera prevede che la meglio classificata (l’Udinese, in virtù degli scontri diretti) abbia come unico vantaggio giocare il ritorno in casa: due pareggi, infatti, porterebbero alla salvezza della squadra che abbia fatto più gol in trasferta nello spareggio. In caso di parità di reti, si va ai supplementari ed eventualmente ai rigori. PLAYOUT PRIMAVERA 1 TIM 2017/18. Andata: Hellas Verona-Udinese, Sabato 26 maggio, ore 15, Antistadio ‘G. Tavellin’ (Verona). Ritorno: Udinese-Hellas Verona, Giovedì 31 maggio, ore 15, CS di Manzano (Udine). Fonte: hellasverona.it