La squadra di Antonio Porta, per la quinta giornata del girone di ritorno del girone A, ospiterà sabato all’Antistadio la prima della classe, il Bologna, emiliani che possono vantare in classifica 36 punti, +12 dai gialloblù. Dopo la retrocessione dell’anno scorso nel campionato Primavera 2, l’obiettivo del club scaligero è la promozione. La società ha investito più di 1 milione di euro nel Settore Giovanile guidato da Massimo Margiotta e mettendo così a disposizione una cifra importante e strutture all’altezza per raggiungere l’obiettivo. Spetta ora all’allenatore Antonio Porta, sotto contratto (come Margiotta, ndr) sino al 30 giugno 2020, centrare la promozione. L’Hellas Verona dopo il pareggio di Brescia, occupa la quinta posizione in classifica a quota 24 punti, ultimo posto disponibile per accedere alla roulette dei playoff. Mancano solo sette partite alla chiusura della Regular Season, 630’ dove i gialloblù si giocheranno il futuro.