Hellas Verona-Pescara 2-3

Inizia con una sconfitta il girone di ritorno della squadra di Pavanel. A Vigasio i baby gialloblù si sono arresi 3-2 davanti al Pescara di Oddo.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Ferrari; Perini, Boateng, Boni(dal 41′ st Gilli), Tentardini; Checchin (dal 35′ st Piccinini), Guglielmelli; Bearzotti, Speri, Miketic; Cappelluzzo (dal 22′ st Dagnoni).
A disposizione: Nervo, Moretto, Miron, Rossi, Salifu, Sall, Oliboni, Ocelka, Salvetti.
All.: Pavanel.

PESCARA (3-5-2): Calore; Di Sabatino (dal 33′ st De Cerchio), Orlando, Sanni; Keqi (dal 21′ st Sene), Ventola, Di Pasqua, Logoluso, Marzucco; Testi, Di Rocco (dal 43′ st Parker).
A disposizione: Riccioni, Di Giovanni, Sardella, Morelli.
All.: Oddo.

Arbitro: Zanonato di Vicenza.
Assistenti: Bianchini e Macaddini.

NOTE. Espulso: al 47′ st Miketic. Ammoniti: Guglielmelli, Boateng, Testi. Fonte: hellasverona.it