Non basta l’eurogol di Bearzotti per chiudere nel migliore dei modi una stagione che resta comunque positiva. La squadra di Massimo Pavanel muove la classifica e balza a quota 38 punti, +3 rispetto all’anno scorso. Il primo tempo di Boni e compagni è spettacolare, i nerazzurri si ricordano che solo il Verona li ha battuti durante il campionato e Bearzotti trova un gol pazzesco (23’ pt). Verona in vantaggio. Nella ripresa, complice il gran caldo, il ritmo cala e l’Inter trova il pareggio con Correia. Ora testa alla semifinale del XX Memorial Giglio, martedì 19 maggio (ore 19.30) il Verona incontrarà la Virtus Entella.

INTER-HELLAS VERONA 1-1
Marcatori: 23′ pt Bearzotti, 19′ st Correia.

INTER (4-3-3): Radu; Donkor, Santos (dal 17′ st Crosato), Della Giovanna, Lomolino; De Micheli, Tchaoule (dal 17′ st Steffè), Delgado; Appiah, Correia, Ventre.
A disposizione: Costa, Gyamfi, Sciacca, Rocca, Camara.
All.: Vecchi,

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Ferrari, Perini, Riccardi, Boni, Tentardini; Salifu, Checchin (dal 21′ st Miketic), Guglielmelli (dal 13′ st Sall); Speri; Dagnoni (dal 38′ st Oliboni), Bearzotti.
A disposizione: Salvetti, Rossi, Miron, Boateng, Gilli.
All.: Pavanel.

Arbitro: Maggioni di Lecco.
Assistenti: Scarpa e Saccenti.

NOTE. Ammoniti: Delgado, Appiah, Bearzotti Ventre, Correia. Fonte: hellasverona.it