Quarta sconfitta consecutiva per la squadra di Antonio Porta. Nel posticipo dell’ottava giornata del campionato Primavera 1, l’Hellas Verona a Milano contro l’Inter, sotto una pioggia battente (maltempo protagonista nella prima frazione di gioco, chiusa a reti inviolate, ndr) non riesce a portare a casa punti, rimanendo così bloccato in classifica a quota 9. La squadra di Vecchi si impone sugli scaligeri grazie alla rete di Colidio realizzata al 66’. Il portiere Borghetto evita poi nel finale un risultato ancora più rotondo a favore dei nerazzurri. INTER (4-3-3): Dekic; Valietti, Nolan, Bettella, Corrado; Zaniolo (dal 43′ st Sala), Danso, Rada; Colidio (dal 22′ st Colidio), Mutton (dal 37′ st Odgaard), Zaniolo. A disposizione: Pissardo, Zappa, Lombardoni, Van Den Eynden, Schiro’, Brignoli, Visconti, Adorante, Merola. All.: Vecchi. HELLAS VERONA (4-3-2-1): Borghetto; Nigretti, Baniya, Perazzolo, Corradini; Cherubin, Danzi (dal 30′ st Toccafondi), Saveljevs (dal 15′ st Aloisi); Stefanec, Dentale (dal 32′ st Amayah); Tupta. A disposizione: Bianchi, Galazzini, Righetti, Numerato, Amayah, Fiumicetti. All.: Porta.