Una partita per il sogno. Trasferta a Bologna per la Primavera dell’Hellas Verona, un solo risultato disponibile per la squadra di Massimo Pavanel, che con un vittoria potrebbe raggiungere un traguardo storico. I playoff Scudetto sono lì, ad un passo, bisognerà tener conto anche dei risultati che arriveranno da Cagliari (i padroni di casa, contro il Milan, non dovranno vincere) e dal girone C con Lazio e Pescara, ma i gialloblù (giustamente) ci credono ancora per una partita in programma sabato 7 maggio (ore 15) contro i rossoblù allenati dall’ex Leonardo Colucci. La sfida sarà trasmessa in diretta su Telenuovo (canale 11 digitale terrestre). Il match sarà arbitrato dal sig. Andrea Mei (sez. Aia Pesaro), coadiuvato dai sigg. Graziano Vitaloni (sez. Aia Jesi) e Alessandro Colinucci (sez. Aia Cesena).

BOLOGNA-HELLAS VERONA
Sabato 7 maggio – ore 15 (campo comunale ‘Cavina 1’, via Biancolelli, Bologna).

GIRONE B – 26a GIORNATA – sabato 7 maggio
Atalanta-Cesena, Bologna-Hellas Verona, Brescia-Udinese (6/5, ore 15), Cagliari-Milan, Como-Vicenza, Inter-Perugia, Chievo-Salernitana (ore 11).

GIRONE B – CLASSIFICA
Inter 57; Atalanta 54; Milan 52; Chievo 46; Cagliari 45; Hellas Verona 43; Cesena e Bologna 32; Udinese 29; Perugia 24; Como 23; Brescia 22; Vicenza 19; Salernitana 16.

Fonte: hellasverona.it