Seconda sconfitta consecutiva per l’Hellas Verona di Nicola Corrent. All’Antistadio, i gialloblù cadono contro la Virtus Entella 3-2. Inizio 2020 purtroppo da dimenticare per gli scaligeri. Ai liguri bastano 45’ per indirizzare la partita a proprio favore grazie alla doppietta di Costa, nella ripresa poi la squadra di Castorina si porta anche sullo 0-3, Virtus Entella che ha sbagliato un calcio di rigore nel primo tempo, parato da Ciezkowski e ha colpito anche una traversa nella ripresa. La reazione dei gialloblù c’è ma arriva troppo tardi. Di Lucas (rigore) e Sane, nel secondo tempo, i gol dell’Hellas Verona. In pieno recupero, espulso Calabrese.