Seconda vittoria consecutiva, la prima del 2021 all’Antistadio, per la Primavera di Nicola Corrent. Nel finale di primo tempo, i gialloblù si portano sul 2-0 grazie alle giocate di Cancellieri: al 40’ l’ex Roma, di sinistro da fuori area, calcia verso la porta ospite, rimpallo che favorisce Jocic, al 40’, per il momentaneo 1-0. Scaligeri che raddoppiano un minuto dopo grazie al rigore procurato da Cancellieri e trasformato da Bertini che spiazza il portiere. Nella ripresa, l’autogol di Saio permette ai padroni di casa di calare il tris, poker che arriva all’83 con la conclusione da fuori area di Florio che non dà scampo al portiere. Di Colferai la rete della bandiera del Monza all’84’. Ma non è finita perché al 90’ arriva la magistrale punizione di Florio che sigla così la sua doppietta personale ed al 93’, definitivo 6-1 grazie al gol di Yeboah.

L’Hellas Verona, dopo sei giornate, sale in classifica a quota 12 punti con una gara da recuperare. Gialloblù che nel prossimo turno saranno protagonisti a Brescia. Foto Instagram