Passo falso per la Primavera gialloblù di Massimo Pavanel nella lotta per raggiungere i playoff. L’Hellas Verona cade in casa contro il Milan di Brocchi, rossoneri che passano a Vigasio (presenti Bigon, Delneri e lo staff tecnico gialloblù, ndr) grazie alle reti di Vido nel primo tempo, e De Santis e Cutrone nella ripresa.

Risultato che non rispecchia assolutamente l’andamento della gara, i ragazzi di Pavanel infatti, dopo aver subito i rossoneri nel primo tempo, hanno preso in mano il gioco nella ripresa non riuscendo però a sfruttare le tante occasioni da gol create. Decisiva ora in chiave playoff la prossima gara dopo il mese di sosta, che vedrà l’Hellas Verona ospitare in casa il Chievo nella stracittadina.

HELLAS VERONA-MILAN 0-3

MARCATORI 24′ Vido, 46′ De Santis, 88′ Cutrone

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Vencato, Pavan, Casale, Riccardi, Contri (dal 29′ st Dagnoni), Danzi (dal 7′ st Lancia), Checchin, Hoxha (dal 7′ st Pellacani), Speri, Tronco, Tupta. A dispozione: Salvetti, Gilli, Miron, Salifu,, Buxton, Dagnoni. All.: Pavanel.

MILAN (3-5-2): Livieri, De Santis, El Hilali, Bordi, Piacentini (dal 26′ st Hadziosmanovic), Mastalli, Crociata, Zanellato, Llamas (dal 38′ st Zucchetti), Cutrone, Vido.
A disposizione: Cancelli, Maldini, Mondonico, Gamarra, Spinelli, Careccia, Casiraghi, Bianchimano, Agnero, La Ferrara.
All.: Brocchi.