Posticipo per la Primavera di Antonio Porta. A Verona questo pomeriggio arriva la Juventus è l’obiettivo dell’Hellas è quello di dare continuità ai risultati delle ultime gare, dove sono arrivate una vittoria contro la Lazio e un pareggio sul campo del Napoli. Punti preziosi, che al momento mantengono i gialloblù in zona playout, che ad oggi si giocherebbero contro l’Udinese, per restare in Primavera 1. Complice un girone di ritorno difficile, dove sono arrivate due sole vittorie e tutte nel mese di febbraio, la Juventus occupa attualmente la nona posizione in classifica, dopo aver a lungo lottato per il vertice nella prima parte di campionato. Guai, però, a sottovalutare i bianconeri: servirà una grande prova da parte dei ragazzi di mister Antonio Porta per raccogliere punti fondamentali per la corsa salvezza. All’andata finì 2-1 per la Juve, nonostante la bella prova dei gialloblù e il vantaggio iniziale di Tupta, con i bianconeri a capitalizzare al meglio l’inserimento in Primavera dell’attaccante croato Pjaca. Sarà possibile seguire in diretta la gara su Sportitalia. Arbitro della sfida sarà il signor D’Apice di Arezzo, coadiuvato da Zambelli (Finale Emilia) e Pappalardo (Parma).