Termina a reti inviolate il derby del campionato Primavera. Più di mille gli spettatori presenti in un antistadio gremito in ogni ordine di posto. Per l’Hellas Verona di Antonio Porta, secondo pareggio consecutivo, gialloblù capitanati da Danzi che salgono così in classifica a quota 21 punti grazie all’undicesimo pareggio in campionato. L’Hellas Verona nel prossimo turno sarà impegnato in trasferta a Udine, incontro valido per la 22ª giornata. HELLAS VERONA (4-3-1-2): Borghetto; Bianchetti, Kumbulla, Perazzolo, Galazzini; Cherubin (dal 38′ st Felippe), Danzi, Saveljevs; Stefanec; Fiumicetti (dal 25′ st Amayah), Tupta. A disposizione: Bianchi, Nigretti, Calabrese, Righetti, Peretti, Toccafondi, Dentale, Aloisi, Sane. All.: Porta. CHIEVO (4-3-3): Pavoni; Tanasijevic, Kaleba, Bran, Liberal; Bertagnoli, Danieli, Rabbas (44′ st Di Masi); Vignato, Leris, Juwara. A disposizione: Caprile, Salvaterra, Haukioja, Pavlev, Barellini, Gianola, Omayer, Zuelli, Isufaj, Dafovski, Pedroni. All.: D’Anna