Beffa clamorosa all’antistadio per la squadra di Antonio Porta. Contro la capolista Bologna, i gialloblù al 90’ si fanno raggiungere dagli emiliani, in gol con Nivokazi per il 2-2 finale. Di Traore e Felippe, direttamente su punizione, nel primo tempo le reti dei veronesi. L’Hellas Verona sale in classifica a quota 25 punti, scaligeri che nel prossimo turno affronteranno a Ferrara la Spal.