Tre giornate tutte da giocare e 9 punti a disposizione. E’ in piena corsa per l’obiettivo salvezza la Primavera gialloblù, che a 25 punti ad oggi giocherebbe il playout contro il Napoli ma che deve tenere a distanza il Bologna, con gli stessi punti ma in svantaggio negli scontri diretti. Ci proverà sul campo del Sassuolo, una delle formazioni più in forma del girone di ritorno, mentre i bolognesi ospiteranno la capolista Atalanta. Una formazione, quella sassolese, che il Verona ha già dimostrato di poter battere: all’Antistadio, nel girone di andata, finì 3-1 per i gialloblù, con le reti di Perazzolo, Tupta e Danzi. Cuore in provincia di Reggio Emilia, quindi, e un occhio al risultato delle altre: l’Udinese, prima delle formazioni salve, dista 4 punti. Come sempre, sarà possibile seguire gli aggiornamenti in diretta sulla gara su hellasverona.it e sulla pagina Facebook ufficiale Hellas Verona Giovanili. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Schirru (sez. AIA di Nichelino), coadiuvato da Rossi (sez. AIA di Novara) e Di Costa (sez. AIA di Novara). Fonte: hellasverona.it