Ultimi 180 minuti della stagione per la Primavera gialloblù. E’ giunto il momento di affrontare la doppia sfida contro l’Udinese, nei playout che decideranno quale tra le due squadre resterà in Primavera 1 anche nella prossima annata. Domani alle 15 il primo atto, in casa, all’Antistadio. Per i ragazzi di mister Porta sarà importante partire con il piede giusto, in modo tale da presentarsi al meglio nella sfida di ritorno a Udine, in programma giovedì 31 maggio (ore 15) presso il Centro Sportivo di Manzano. Ingresso libero all’Antistadio anche per quest’ultima gara casalinga, ma per chi non potesse esserci la partita verrà trasmessa gratuitamente sulla pagina Facebook ufficiale Hellas Verona Giovanili e su hellasverona.it. Gli appassionati gialloblù di tutto il mondo potranno così sostenere i giovani giocatori del Verona, in questa gara decisiva per restare nella massima serie del calcio giovanile italiano. Arbitro dell’incontro sarà Nicolò Cipriani della sezione AIA di Empoli, mentre gli assistenti saranno Alessio Berti (sezione di Prato) e Mattia Massimino (sezione di Cuneo). Fonte: hellasverona.it