“È stata una partita tosta, ma lo sapevamo, avendo molti ragazzi già affrontato l’Ingolstadt un anno fa. Nel complesso sono contento, nonostante qualche errore dovuto al fatto che siamo ancora all’inizio, ma lo spirito è quello giusto – ha dichiarato l’allenatore della Primavera dell’Hellas Verona, Nicola Corrent, dopo la prima uscita dei gialloblù a hellasverona.it – Ci sarà da battagliare e migliorare, ma ho visto una squadra con qualità e sangue nelle vene. Sono soddisfatto dell’atteggiamento, bisogna cercare di proporre gioco, segnare e vincere le partite. E, anche in amichevole, vendere cara la pelle. Sempre”.