Nella penultima giornata del Campionato Primavera, l’Hellas Verona pareggia 1-1 in trasferta a Cesena. Dopo un primo tempo giocato a blandi ritmi da ambe due le squadre, nella ripresa Stefanec porta avanti i gialloblù grazie a Stefanec che trasforma il calcio di rigore raccolto da Buxton. Pochi minuti più tardi i romagnoli pareggiano con Farabegoli con un cross da fuori area. I ragazzi di Pavanel non si accontentano e cercano di accaparrarsi il bottino pieno con più tentativi ma non riescono tuttavia a trovare la rete decisiva. L’ultima gara della fase a gironi l’Hellas Verona l’affrontarà sabato 13 Maggio a Vigasio contro il Napoli, partita che sarà decisiva per l’accesso ai playoff delle fasi finali. CESENA-HELLAS VERONA 1-1
Marcatori: 2′ st Stefanec (rig.), 11′ st Farabegoli. CESENA (4-3-3): Bianchini; Dondini, Ceccacci, Farabegoli, Carnicelli (dal 15′ st Maretti); Dhamo, Conti, Gasperi (dal 9′ st Andreoli); Soumain, Akammadu, Gasperoni. A disposizione: Vitiello, Salcuni, Maleh, Urso, Felli. All.: Angelini. HELLAS VERONA (4-3-1-2): Tosi; Pavan, Baniya, Kumbulla, Badan; Danzi (dal 21′ st Cherubin), Guglielmelli (dal 16′ st Jurj), Hoxha (dal 35′ st Aloisi); Stefanec; Tupta, Buxton. A disposizione: Carletti, Nigretti, Pettinà, Dall’Agnola, Kyriakopoulos, Dentale, Gecchele, Forgia. All.: Pavanel.