Vince e convince a Carpi la Primavera gialloblù, nella 7a giornata di campionato. Galazzini e compagni superano 3-1 la formazione emiliana, tenendo sempre il controllo del gioco e mettendo insieme tante occasioni. Il primo tempo si chiude sul 2-0 per il Verona, grazie al gol in apertura di Sinior e al raddoppio del solito Fiumicetti direttamente su punizione al 40′. Nella ripresa Maroni la riapre, ma un minuto dopo Peretti chiude di nuovo i conti di testa. Torna a fare bottino pieno la Primavera, che resta ai piani alti a quota 13 punti e tra una settimana ospiterà all’Antistadio il Parma. Fonte: hellasverona.it