Torna al successo la squadra di Pavanel dopo la sconfitta casalinga contro il Pescara alla prima di ritorno. I baby gialloblù superano il Brescia grazie alle reti di Cappelluzzo e di Speri su rigore, autore di tre gol nelle ultime due giornate. Grazie a questo successo, la Primavera dell’Hellas Verona sale in classifica a quota 24 punti.

BRESCIA-HELLAS VERONA 1-2
Marcatori: 23′ pt Cappelluzzo, 33′ st Speri (rig.), 44′ st Masperi.

BRESCIA (4-3-3): Tognazzi; Rizzoli, Forlani, Cistana, Venturi; Comotti (dal 24′ st Masperi), Bondioli, Provenzano; Bithiene (dal 33′ st Ravelli), N’Diaye (dal 17′ st Gullotta), Strada.
A disposizione: Ervini, Rocchi, Antwi, Said, Mozzanica, Zoji.
All.: Possanzini.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Ferrari; Boateng, Rossi, Boni, Perini; Sall, Checchin; Bearzotti, Speri (dal 42′ st Oliboni), Gilli (dal 24′ st Ocelka); Cappelluzzo (dal 33′ st Dagnoni).
A disposizione: Salvetti, Moretto, Miron, Piccinini, Badan, Salifu, Tentardini.
All.: Pavanel.

Arbitro: Rossi di Rovigo.
Assistenti: Hager e Zancanaro.

NOTE. Espulso: Tognazzi al 29′ st. Ammoniti: Provenzano, Speri, Gilli, Bondioli. Fonte: hellasverona.it