Ottima notizia per il club gialloblù. L’Hellas Verona, rappresentata dall’avvocato Stefano Fanini, ha vinto il ricorso per lo 3-0 inflitto all’Hellas Verona nella sfida giocata lo scorso 15 settembre contro il Padova. Il Giudice Sportivo ha deliberato presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 28 del 18.9.2018) e la C.S.A. in accoglimento del ricorso come sopra proposto dalla società Hellas Verona F.C. di Verona annulla le sanzioni inflitte ripristinando il risultato conseguito sul campo di 2 – 3. La Primavera di Antonio Porta balza così al primo posto in classifica a quota 10 punti.