Tante occasioni non bastano alla Primavera gialloblù per portare via l’intera posta in palio dal campo del Venezia: coi lagunari finisce 0-0, con un punto a testa comunque positivo per quanto fatto vedere in campo. Se nel primo tempo le emozioni sono poche, nella ripresa fioccano le occasioni per gialloblù: Traore, Danzi, Amayah, Sane, Saveljevs e Felippe vanno vicinissimi al gol in più occasioni, concedendo pochissimo agli avversari. Ultima partita del girone di andata in programma tra una settimana all’Antistadio contro la Salernitana. TABELLINO. VENEZIA-HELLAS VERONA 0-0. VENEZIA: Enzo, Peresin, Imbrea (dal 16′ st Tagliapietra), Cavalli, Mazzoletti, Cataldi, Sodati, Marchesan (dal 39′ st Basso), Rossi (dal 29′ st Pozzebon), Schmalbach (dal 39′ st Castagna), Pimenta (dal 29′ st Abubakar). A disposizione: Bonato, Masi, Ervaz, Pasqualato, Morello, Vecchiato, Spigatiol. All.: Marangon. HELLAS VERONA: Chiesa, Galazzini, Agbugui, Kumbulla, Dal Cortivo (dal 44′ st Peretti), Danzi, Amayah, Felippe, Mumbongo (dal 38′ pt Sane), Saveljevs, Traore. A disposizione: Ciezkowski, Bernardinello, Hudzik, Martinez, Brandi, Lisi, Jemal, Caon, Sinior. All.: Porta.